Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Didattica della Filosofia

Insegnare filosofia

Modelli di insegnamento, programmazione, azione didattica, metodi, contenuti, strumenti, uso del testo

Presentazione

Ogni manuale si basa su un progetto didattico e su una riflessione articolata sui problemi legati all’insegnamento della materia. Di conseguenza, il nostro può costituire l’occasione per un confronto e per un dialogo sull’insegnamento della filosofia.

Pensiamo che il punto di inizio di questo dialogo possa utilmente essere costituito da un libro, Insegnare filosofia, scritto da uno degli autori del manuale. Si è scelto, perciò, di renderlo per così dire pubblico, offrendolo però non come opera da “scaricare”, ma come insieme di capitoli intesi come temi aperti ad integrazioni, aggiornamenti e soprattutto discussione e confronto.

L’opera, pubblicata nel lontano 1999, è stata rivista e in parte aggiornata per una successiva edizione del 2012, ma risulta comunque ormai datata. I diversi problemi in essa affrontati conservano comunque almeno in parte una loro attualità e possono costituire il punto di partenza per integrarli con nuovi materiali. Gli stessi autori si ripromettono di aggiungere via via i temi più recenti, come la “flipped classroom”, l’alternanza scuola-lavoro (e le professioni collegate alla filosofia), la formazione degli insegnanti ecc., ma aspettano soprattutto i contributi dei colleghi, per avviare un dialogo e una riflessione comune sui diversi aspetti dell’insegnamento della filosofia.